logo robustelli bianco

Tracking
spedizioni

logo robustelli grigio

LAVORA
CON NOI

Vuoi entrare a far parte del team di Robustelli Trasporti?
Sottoponici la tua candidatura.

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le finalità previste per la comunicazione con il cliente
Tutti i campi sono obbligatori
logo robustelli loader
L'azienda

L'azienda

Puntiamo su tecnologia e qualità, ma prima ancora sulle persone, uomini scelti per un trasporto migliore.

DAL 1930
SEMPRE IN MOVIMENTO

La storia che, in poco meno di un secolo di attività, ha portato Robustelli Trasporti dal cortile dell’abitazione di famiglia alla distribuzione su scala nazionale è fatta di tanti passi, piccoli ma significativi: scopri le tappe della nostra evoluzione.

1930
1946
Anni '60
Anni '80
1983
1987
1997
1997
2008
2010
Oggi
La fondazione

A Tirano, in provincia di Sondrio e in posizione strategica tra la Svizzera e l’alta Valtellina, su iniziativa di Anselmo Robustelli nasce Robustelli Trasporti: nei suoi primi anni di attività la ditta si occupa del trasporto degli approvvigionamenti primari e secondari da Milano per la costruzione delle dighe a Bormio e Cancano.

 

La ripresa

Nelle difficili condizioni economiche e sociali del dopoguerra l’azienda, ancora a conduzione famigliare, incarna la voglia di ripartire dell’intero Paese focalizzandosi soprattutto sulla tratta Sondrio-Milano: tenacia e passione sostengono la ricostruzione del business.

Il boom

Gli anni del boom economico favoriscono lo sviluppo dell’attività, sotto la guida di Alfredo Robustelli che porta la struttura dall’abitazione di famiglia a un magazzino più moderno nella zona industriale di Tirano.

La modernità

Dopo anni di consolidamento del proprio business, la società intraprende un cambio di passo trasformandosi in una vera e propria impresa di trasporti ed esplorando anche il ramo immobiliare con la neonata Robustelli Logistics Buildings.

La nuova sede

La sede di Tirano viene sottoposta a un progetto di ampliamento e restyling, raggiungendo l’estensione e la veste odierne. Parallelamente, Robustelli Trasporti procede all’implementazione di ulteriori servizi.

L'insediamento a Milano

L’apertura della filiale di Milano, con una superficie di oltre 2000 m2, è strategica per lo sviluppo dell’attività di logistica in tutta la Lombardia e proietta l’azienda nel mercato dei trasporti a livello regionale.

Le acquisizioni

L’espansione di Robustelli Trasporti passa anche dall’acquisizione di altre realtà del settore logistico: la prima è Donchi Spedizioni S.r.l., il principale competitor in provincia di Sondrio.

L'espansione

Con l’acquisizione di Achille Noseda Trasporti S.r.l., storico punto di riferimento per la logistica a Como e Lecco, l’azienda si dota di un’organizzazione periferica strutturata anche nelle province limitrofe e si apre al mercato nazionale delle spedizioni.

La sfida alla crisi

L’azienda affronta il difficile periodo di crisi internazionale con la consapevolezza di trovarsi di fronte a un momento di cambiamento economico-industriale e di abitudini dell’intera società: viene creata la divisione a temperatura controllata in aggiunta al segmento del secco, e la crescita del fatturato del 60% testimonia la bontà della strada intrapresa.

La conquista della Lombardia

Vengono inaugurate due nuove sedi operative in Lombardia: a febbraio la filiale di Guanzate, per le province di Como e Lecco, a giugno il magazzino per la logistica a temperatura controllata di Cadorago, che serve anche le province di Varese, Novara e Verbania. La rete di Robustelli Trasporti diviene sempre più capillare.

Il presente e il futuro

Robustelli Trasporti, alla terza generazione imprenditoriale con Paolo Robustelli (alla guida dal 1979), guarda al futuro con ottimismo e fiducia. La società dispone di 5 filiali operative e può contare su una flotta di circa 50 mezzi di proprietà di nuova generazione, su un sistema di tracciamento informatico in tempo reale e su un team di 150 persone (tra maestranze dirette e indirette) con un’età media di 35 anni.
Un’azienda a portata d’uomo, in cui accanto all’innovazione tecnologica e alle strutture il fattore umano gioca ancora un ruolo decisivo nell’offrire un servizio sempre più personalizzato e di qualità.

Tutto questo per essere sempre al passo con i tempi e con il mercato, ma soprattutto “uomini scelti per un trasporto migliore”.

35 ANNI

ETÀ MEDIA
DIPENDENTI

18.500 m²

DI MAGAZZINO DEDICATI AD ATTIVITÀ DI TRASPORTO

150

MAESTRANZE
DIRETTE E INDIRETTE

6

FILIALI OPERATIVE
IN LOMBARDIA

Robustelli Logistics Buildings

100.000 m²

COMPLESSIVI

 

Sedi